ISTITUTO COMPRENSIVO DUCA D'AOSTA DI TORINO
Cortile della Scuola Primaria
ISTITUTO COMPRENSIVO DUCA D'AOSTA DI TORINO
Attività multimediale
ISTITUTO COMPRENSIVO DUCA D'AOSTA DI TORINO
cortile del Plesso Archimede - Infanzia
ISTITUTO COMPRENSIVO DUCA D'AOSTA DI TORINO
Plesso Duca d'Aosta
ISTITUTO COMPRENSIVO DUCA D'AOSTA DI TORINO
ISTITUTO COMPRENSIVO DUCA D'AOSTA DI TORINO
ISTITUTO COMPRENSIVO DUCA D'AOSTA DI TORINO
ISTITUTO COMPRENSIVO DUCA D'AOSTA DI TORINO
ANDRA' TUTTO BENE!

LINEE GUIDA DIDATTICA A DISTANZA

 

Circ. n. 237                                                                                                                 Torino 3 aprile ’20

Al personale docente

Al personale ATA

Ai Genitori Rappresentanti di classe

e p.c. al DSGA

Oggetto: Linee Guida della didattica a distanza

Si invia in allegato il documento delle linee guida relative alla DIDATTICA A DISTANZA, definite in collaborazione con i Docenti funzioni strumentali   del piano dell’offerta formativa, della valutazione, con i docenti collaboratori del d.s., con i referenti di plesso, con il team informatico, con l’animatore digitale, con l’intero Collegio dei Docenti.

Si invita ad una attenta lettura da parte di tutti ed a una messa in pratica delle indicazioni definite, affinché questo momento possa essere un’opportunità per acquisire altre competenze, in particolare quelle digitali, che fino ad ora erano state messe in secondo piano.

Si confida nell’attenta presa in carico da parte di tutti e di ciascuno dei principi definiti nelle linee guida.

Si coglie l’occasione per comunicare che la segreteria sta lavorando in smart working, con accesso remoto ai computer degli uffici. Per qualsiasi necessità potrà essere contattata via email all’indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott.ssa Serenella CUIULI

 

OGGETTO: LINEE GUIDA DIDATTICA A DISTANZA 

Gentili famiglie, 

valutati i feedback sia da parte vostra che dei docenti, prese in considerazioni tutte le proposte e le criticità relazionate, a seguito delle delibere approvate nei Collegi Docenti /incontri on line con i docenti e in ottemperanza alle direttive ministeriali 

(Nota prot. n.388 del 17 marzo 2020) -https://www.miur.gov.it/web/guest/-/coronavirus-emanata-la-nota-con-le-indicazioni-operative-per-la-didattica-a-distanza), sono state condivise le seguenti linee guida per una DIDATTICA A DISTANZA INCLUSIVA, FLESSIBILE E SOSTENIBILE che garantisca il più possibile l’unitarietà pur nella legittima diversità degli strumenti con i quali i docenti sono chiamati a veicolare  contenuti disciplinari e affettivi.

Principi comuni fondamentali

  1. Gli strumenti adottati per la comunicazione e l’interazione tra alunni e docenti   devono permettere di raggiungere tutti per ottemperare all’’ineludibile principio dell’inclusività.
  2. La didattica a distanza prevede più momenti di relazione tra docenti e discenti per non  interrompere il legame affettivo con gli alunni, per sollecitare l’apprendimento compatibilmente con le esigenze delle famiglie
  1. La sola assegnazione di compiti dovrà essere abbandonata perché priva di elementi che possano sollecitare l’apprendimento;
  2. Le spiegazioni relative ai contenuti proposti devono essere non solo scritte ma anche veicolate attraverso video e/o audio al fine di favorire il consolidamento degli apprendimenti da parte dell’alunno attraverso attività/esercizi
  3. È necessaria la restituzione periodica da parte dell’insegnante (feedback) sul lavoro svolto in autonomia dagli studenti

 

Sono evidenti a tutti i problemi in termini di connessione, supporti tecnologici e in alcuni casi di abilità personali da parte delle famiglie.

È stato inoltre rilevato che, pur apprezzando e valorizzando l’impatto emotivo positivo che il vedersi con gli insegnanti e con i compagni ha per i loro figli, le famiglie hanno talvolta difficoltà ad avere un impegno quotidiano e di avere tempi definiti non troppo lunghi. Questo a causa del fatto che molti genitori stanno lavorando in smart/homeworking o hanno altri figli che richiedono di avere a disposizione tutta la linea e talvolta lo strumento tecnologico. Gli insegnanti avranno quindi cura di verificare direttamente o tramite il genitore rappresentante di classe le varie criticità emergenti e trovare una condivisa soluzione.

Rispetto alla possibilità che la scuola possa dare supporti informatici a coloro che non ne hanno, sono stati assegnati fondi specifici alle scuole, e in questi giorni stiamo procedendo all’acquisto di materiale informatico e verranno definite dal Consiglio di Istituto le modalità di assegnazione e di consegna in comodato d’uso. 

 

COSA STIAMO ATTIVANDO

SCUOLA DELL’INFANZIA

Le insegnanti dell’infanzia stanno utilizzando il padlet VTclick, dove inseriscono, attraverso un ingresso virtuale nella scuola e nelle sei sezioni, materiale audio e video, di letture animate, attività varie di intrattenimento. sI svolgeranno con alcune sezioni anche videoconferenze con  Jetsi Meet.

SCUOLA DELL’OBBLIGO

Sia per la primaria che per la secondaria si prevede:

 

  • REGISTRO ELETTRONICO

 

È previsto l’utilizzo quotidiano del registro elettronico, documento ufficiale dello svolgimento delle attività e luogo di comunicazione con le famiglie.

 

SCUOLA PRIMARIA

Piattaforme utilizzate – Zoom, Google Suite for Education, diverse applicazioni : Classroom, Drive, Hangout, Meet, Documenti e Presentazione Google., padlet , whatsapp, JetsiMeet, email

Con la videoconferenza risulta complesso svolgere attività inerenti alle linee guida programmatiche. Non potendo contare sulla partecipazione costante e fluida di tutta la classe, si rischia di andare a creare disparità e  esclusione di alcuni alunni. Inoltre, proprio seguendo il principio di una scuola inclusiva, dobbiamo evitare che alcuni bambini possano in qualche modo restare indietro rispetto alle attività didattiche proposte. 

Tuttavia può essere un ottimo strumento per relazionarsi, condividere, sviluppando capacità di ascolto e di rispetto del proprio turno, tipici anche della lezione in classe.

E’ importante in questo momento dare ai bambini un senso di continuità scolastica; questo momento ha valore se non si riduce solo a un momento di trasmissione del materiale  sul quale lavorare e approfondire, ma anche un’opportunità per i bambini di avere dagli insegnanti un riscontro di quanto prodotto. 

  • VALUTAZIONE: ogni modalità di valutazione sommativa è sospesa, fino a nuova disposizione ministeriale . L’insegnante esprimerà dei giudizi di tipo formativo.

 

SCUOLA SECONDARIA DI 1°GRADO 

  • Utilizzo di Google Suite for Education, diverse applicazioni : Classroom, Drive, Hangout, Meet, Documenti e Presentazione Google. 
  • VALUTAZIONE: ogni modalità di valutazione sommativa è sospesa, fino a nuova disposizione . L’insegnante esprimerà dei voti di tipo formativo.
  • COMUNICAZIONE CON LE FAMIGLIE (PER TUTTI)

Si richiede di attenersi esclusivamente ai canali comunicativi concordati con i docenti della propria classe. Inoltre si raccomanda ai genitori, in particolare delle medie, la necessità, per i figli, di seguire con puntualità le lezioni on line, rispettando i calendari e gli orari forniti dagli insegnanti, e di lavorare con impegno e serietà, nel rispetto della continuità didattica che stiamo cercando, fra mille difficoltà, di mantenere, nonché dello sforzo enorme che molti di noi, alcuni dei quali non avevano mai usato questi strumenti prima d'ora, stanno facendo.



Il documento è stato stilato da :

DIRIGENTE SCOLASTICO: Cuiuli Serenella

COLLABORATORI DEL D.S.:  Mirabella Francesco, Repellini Cristina

REFERENTI DI PLESSO: Babiloni Manuela, Bugni Chiara, Ribezzo Carmen

F.S. al POF, alla VALUTAZIONE: Carpenito Tina, Pasquero Barbara, Ciringione Rossella, Malagnino Massimiliano, Masiello Paola, Titti Francesca.

ANIMATORE DIGITALE: Ferrero Paolo

TEAM DIGITALE: Foggetti Raffaele, Rabino Marco, Malagnino Massimiliano, Ricciuti Emilia.

 

 

 

Altri articoli...

ISTITUTO COMPRENSIVO DUCA D'AOSTA

Via Carlo Capelli, 51 - 10146 Torino (TO)

Codice Fiscale: 97833110014

Codice Univoco: UFULD2

Telefono:  011724696

TOIC8BV00Q@ISTRUZIONE.IT

TOIC8BV00Q@PEC.ISTRUZIONE.IT

 

AREA RISERVATA

SITO WEB

URP

Siti Tematici

Privacy Policy

Cookies Policy

Note Legali

Link Utili

GDPR - PRIVACY

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok Rifiuta